Loading...

Non hai articoli nel carrello.

Il giro dei forti con zaini da trekking Deuter

28/05/2016 16:54

L'itinerario utilizza nel primo tratto la ferrovia Genova-Casella cui si accede da piazza Manin per via Arecco e piazza dello Zerbino. Scendiamo alla stazione di Campi. Da qui  iniziamo l'ascesa con i nostri zaini da trekking lungo il crinale e con ripidi tornanti (il dislivello è notevole) si guadagna forte Diamante, che apre la visuale sulle valli Polcevera e Bisagno.

A questo punto imbocchiamo il sentiero (segnato) in direzione dei forti Fratello Minore, Puin e Sperone godendo del panorama verso il mare e delle straordinarie vedute sulle fortificazioni. Qui ci togliamo i nostri zaini da trekking Deuter e facciamo una breve sosta. 

Dal forte Sperone procediamo a est, in discesa, lungo le mura toccando poi il forte Castellaccio, con all'interno l'osservatorio astronomico. Da qui raggiungiamo in breve la stazione della funicolare del Righi, con la quale facciamo ritorno a Genova città. L'intero percorso è lungo circa 14 km e si percorre agevolmente in circa 4 ore di cammino. 

Posted in News By

Zaini Sport